• Serena Specchi

Fontanasanta Nosiola - Foradori

Vigneti delle Dolomiti IGT, coltivazione biodinamica: Azienda Agricola Foradori riscopre la nosiola, vitigno autoctono nel vigneto di Fontanasanta. Terreni argillosi e calcarei delle montagne trentine, diraspatura senza pigiatura e fermentazione spontanea in anfora per circa 8 mesi, quindi affinamento in cemento: la "nosiola" ci rende un vino color giallo dorato, sentori netti di frutta esotica, agrumi ed erbette aromatiche. Al gusto sapido, fresco con un bell'equilibrio e di buona persistenza!!! Cheers!!!

#decanterwineacademy #noidegustiamoacasa

#agricolaforadori #triplea

#drinkdifferent #winelover




0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti