• Serena Specchi

Cervaro della Sala - Castello della Sala

Questo vino non ha bisogno di presentazioni: il suo nome rimanda ai vecchi proprietari dello stupendo Castello della Sala, in terra umbra, i Monaldeschi della Cervara. La Famiglia Antinori, attuale proprietaria del Castello e della tenuta che lo circonda, ha voluto creare, a metà degli anni '80, un vino bianco adatto ad affinare nel tempo e che esprimesse l'eleganza e la complessità del territorio. Le dolci colline umbre dai terreni argillosi, calcarei e ricchi di conchiglie fossili, dove le vigne sono esposte ad importanti escursioni termiche, terra di vini bianchi. Figlio dell'enologo Renzo Cotarella, il CERVARO della Sala è il primo bianco italiano (85% chardonnay, 15% grechetto) a svolgere la fermentazione malolattica e l'affinamento in legno. Abbiamo degustato una recente annata, la 2016: colore giallo paglierino brillante con alcuni riflessi verdolini, al naso subito note tostate, di agrumi e di frutti esotici con leggere sfumature burrose. Al palato fresco e sapido, piacevolmente persistente. Vino che sicuramente preannuncia una possibile, anzi sicura longevità!!! Cheers!!!

#decanterwineacademy#noidegustiamoacasa

#cervarodellasala#antinori#winelover#drinkdifferent




0 visualizzazioni

Tel. 06-8812144  Mobile: +39 347 6649100   info@decanterwineacademy.it

© 2020 by Decanter Wine Academy. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Icona sociale
  • cinguettio
  • Instagram
  • Youtube