• Serena Specchi

Nebbiolo 2018 - Langhe DOC Nebbiolo - Giacomo Fenocchio Azienda Agricola

Nebbiolo 2018 - Langhe DOC Nebbiolo - Giacomo Fenocchio Azienda Agricola

A Monforte d'Alba (CN), in quelle Langhe Piemontesi cui tanto deve l'Italia del vino, la Famiglia Fenocchio sono viticoltori da generazioni (dal 1864). Viticoltori che credono nel proprio territorio, che praticano un'agricoltura sostenibile, che punta ad un bassissimo impatto ambientale, ma che soprattutto hanno un profondo rispetto per il lavoro degli antenati, con la volontà di continuare questa tradizione. Lavoro attento nei vigneti, quindi, e vinificazioni lunghe con l'utilizzo di botti grandi in cantina. Dagli anni '70 prima Giacomo, ad oggi Albino e Claudio, perpetuano nel vigneto di Bussia la tradizione di produrre vini sinceri, rispettosi del terroir e dell’annata. Lontani da qualsivoglia omologazione, ma incredibilmente affascinanti ed unici. Abbiamo degustato la loro interpretazione del Nebbiolo (il loro leggendario barolo è introvabile!!!), dell'annata 2018. Uve 100% nebbiolo dai vigneti condotti in collina a circa 300 m. slm, su terreni di epoca "elveziano" con sedimenti argillosi, marne blu e tufo, esposti ad est. La vendemmia a metà ottobre ci rende i migliori grappoli che seguono un percorso tradizionale di vinificazione: fermentazione con macerazione sulle bucce, senza lieviti aggiunti, per circa 10 giorni in vasche di acciaio inox, quindi sei mesi ancora in acciaio inox e successivo affinamento sei mesi in grandi botti di rovere di Slavonia. Prima della commercializzazione ulteriore riposo in bottiglia. Nel calice un vivo rosso rubino brillante, con un unghia granata ed una limpidezza esemplare. Naso di ciliegia appena raccolta, poi prugna ed una rosa rossa maggiolina. Note di radici di liquirizia, un pò vegetale. Al sorso secco, caldo, morbido.....ci piace molto. Trama tannica ben sviluppata, fine, buon corpo ed una elegante armonia accarezza il palato. Secondo sorso pieno, tanto frutto vivo; arrivano poi le eteree sensazioni balsamiche e il retronasale che conferma la prugna iniziale. Un terroir che si degusta. Cheers!!!


#decanterwineacademy

#giacomofenocchioaziendaagricola

#langhe #crubussia #nebbiolo #tradizione

#terroir

#drinkdifferent




0 visualizzazioni0 commenti