• Serena Specchi

Sessantanni Old Vines Vintage 2014 - Primitivo di Manduria DOP - San Marzano Wines

Sessantanni Old Vines Vintage 2014 - Primitivo di Manduria DOP - San Marzano Wines A San Marzano di San Giuseppe (TA), Puglia, in pieno areale della DOC Primitivo di Manduria (che all'epoca ancora non esisteva), nel 1962 diciannove vignaioli uniscono le loro forze per seguire un sogno, fondando la Cantina San Marzano Wines. In una Terra dalle tradizioni vitivinicole millenarie, dove le uve hanno sempre reso vini di eccezionale impatto, carattere ed anche qualità, la volontà era di rendere contemporanei tutti questi aspetti. Non potevamo esimerci dal raccontarvi, insieme agli altri vini già degustati nei mesi scorsi, l'icona della produzione di cantina: il Sessantanni Vintage 2014 Primitivo di Manduria DOP, vino che più di ogni altro esprime la contemporaneità dell'approccio perseguito nel fare vino e che riscuote anche a livello internazionale i maggiori consensi. La storia millenaria di cui parlavamo è tutta espressa nei molteplici cloni che ritroviamo nei vigneti di oltre "sessant'anni " ed i cui migliori grappoli vengono usati per vinificare, appunto, questo vino. Tipico allevamento ad alberello, terreni di terra rossa residuale, a tessitura fine, con substrato calcareo e radi affioramenti rocciosi, intensa presenza di ossidi di ferro. Clima caldo e siccitoso, quindi le rese sono naturalmente contenute; le notevoli escursioni termiche, tra il giorno e la notte, favoriscono lo sviluppo di profili aromatici particolarmente intensi. La vendemmia manuale dei migliori grappoli avviene dalla seconda metà di settembre, quando oramai l'uva è in avanzato stato di maturazione. La macerazione avviene per 18 giorni sull'80% della massa e per 25 giorni sul 20%, con lieviti indigeni selezionati in vigna. Segue la fermentazione che avviene a temperatura controllata (24-26 °C). L'affinamento avviene per 12 mesi in legno piccolo francese ed americano. Eccolo quindi nel calice, rosso rubino molto intenso, dalle sfumature eleganti, suadenti; poco trasparente, quasi brillante, consistente. Naso ampio, molto, ed intenso: frutta rossa surmatura e ribes, note di confettura; sentori speziati si alternano a sfumature tostate, tabacco e vaniglia ben evidenti. Al sorso risulta caldo e morbido, elegantemente asciutto. Gran corpo e tannini vellutati, nobili, ben equilibrato su una struttura importante, quasi monolitica, comunque mai orfana di una fresca acidità (che vita avrà davanti ancora!!!). La leggera sapidità lascia spazio ai terziari che cominciano a presenziare: al tabacco d'ingresso arrivano le note di caffè e cacao. Persistente, con nobiltà antica, caldo, generoso, mediterraneo. Cheers!!!


#decanterwineacademy #sanmarzanowines #sessantannivintage2014 #primitivodimanduriadop #oldvines #drinkdifferent




0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti